Milos, il paradiso della Grecia che non ti aspetti!

Milos Grecia

Milos Grecia è l’isola che non ti aspetti, o meglio speri di trovare e alla fine la trovi come la sogni.
Si perchè tutti parlano solo delle Cicladi più grandi come Santorini, Naxos o Paros, ma chi conosce la Grecia sa benissimo che la vera Grecia è quella ancora poco conosciuta da tutti gli europei per questo Milos .

milos grecia
Milos Grecia: una terra da amare

Nei nostri viaggi abbiamo visto moltissime isole greche, ed ognuna è diversa per qualche motivo da tutte le altre.

Milos è quell’isola che accompagna il tuo riposo estivo, quella tua voglia di benessere dopo un anno estenuante di lavoro ed impegni extralavorativi.

Milos isola greca dai mille pregi

Secondo la bellissima mitologia greca, l’isola prende il nome dal suo primo abitante appartenente alla famiglia Milos. La leggenda narra che il figlio della famiglia reale di Cipro fu spinto dalla dea Venere a popolare l’isola. Tuttavia in molti sono d’accordo nel ritenere che Milos sia l’evoluzione della parola greca “Vilos” (“pecore in italiano”) data la sua forte presenza di capre ed ovini in generale.

Le spiagge di Milos

Le spiagge di Milos sono conosciute nel mondo per i loro colori. SI passa da spiagge bianche e sabbiose e si arriva a spiagge di rocce scolpite dal vento. L’isola conta oltre 80 spiagge spiagge con varie dimensioni.

Acque cristalline, rocce colorate, ed enormi distese di sabbia rendono quest’isola greca unica nel suo genere. E per fortuna ancora oggi è lontana dal grande turismo di massa presente in altre isole come Santorini, Mykonos o Corfù.

La sua natura vulcanica fa si che il paesaggio cambi di continuo. Si passa da spiagge color platino fino a calette con rocce rosse, gialle o nere.

Sia se siete amanti della natura e del mare selvaggio senza comodità o se siete amanti di stabilimenti o comodità, Milos farà al caso vostro. Nel nostro blog troverai tutte le informazioni possibili sulla tua vacanza. abbiamo fatto anche una piccola guida su dove conviene dormire (vedi dove dormire a Milos).

Le strade a Milos

Al nord ed al sud di Milos, le infrastrutture stradali sono buone e ciò vi permette di vedere qualsiasi spiaggia (vedi la mappa di Milos). Mentre ai lati (est ed ovest) si è un pò indietro e la maggior parte dei percorsi è su strada sterrata. Inoltre ci sono alcune spiagge raggiungibili solo con escursioni via mare (Gherakas, Kleftiko, Sikia).

E’ opportuno però noleggiare un’auto a Milos, in quanto l’isola è grande e non è possibile utilizzare i mezzi pubblici o quanto meno rischiereste di perdervi gran parte delle spiagge più belle.

milos

Milos Grecia: solo il mare?

Assolutamente no, Milos è ricca di cose da vedere. Una delle location più suggestive è sicuramente la “La miniera di zolfo di Paliorema”, poi anche i villaggi. Il tramonto che si vede a Plaka è qualcosa di pazzesco. Mangiare in una taverna con vista sul mare è una esperienza unica. Pietanze genuine e fresche con la natura a fare da contorno con i colori del cielo e quelli del mare.

Adamas invece è il villaggio sul mare. Locali lungomare e un bel porto a fare da cornice. Per chi vuole avere la vita notturna, Milos offre anche questa, sempre con moderazione ma si può far tutto.

Pollonia anche è un villaggio stupendo e che vi rapirà con la sua vicinanza al mare.

Inoltre Klima, un fantastico villaggio di pescatori costernato di case bianche con infissi dipinti in colori brillanti, così come la caratteristica Firopotamos.

Booking.com

Come arrivare a Milos?

Raggiungere Milos non è difficile data la presenza di un porto proprio con afflusso di aerei abbastanza elevato; esso dista soltanto mezzora di volo dalla capitale greca. Leggi la nostra pagina su come arrivare a Milos.

Da qui si potranno poi prendere dei mezzi pubblici complementari per raggiungere le specifiche aree dell’ isola.

Aerei per Milos

Malauguratamente non ci sono voli diretti che partono dall’ Italia verso Milos, ma bisogna far scalo ad Atene, anche se tutto sommato i tempi di attesa non sono molto dilatati e ne vale la pena per raggiungere questa meta. Milos però è molto ben collegata mediante traghetti con la vicina isola di Santorini che possiede un volo diretto per Roma e Milano: questa potrebbe essere una buona alternativa per approfittare e visitare entrambe le isole.

Traghetti per Milos

Il traghetto è sicuramente il metodo più economico per raggiunger l’isola di Milos ma richiede più tempo, da Atene la percorrenza stimata è di cinque ore mentre da altri porti si arriva anche a sette, otto ore di navigazione.
Vi sono delle navi che consentono un viaggio più veloce e breve di circa due ore e mezza ma il costo del biglietto è maggiore.

Come muoversi a Milos?

Sull’ isola di Milos è possibile assaporare maggiormente l’ aria e lo stile dell’ Antica Grecia, molto più rispetto ad altre isole più modernizzate; per spostarsi sull’isola a volte è meglio scegliere un quad o un fuoristrada perchè non è raro trovarsi a dover percorrere delle strade sterrate; i prezzi dei noleggi sono abbordabili ma è bene prenotarli con qualche giorno di anticipo specialmente nei periodi di maggiore affluenza turistica. Tuttavia è possibile vivere l’isola anche una semplice auto noleggiata. Vedi la nostra mappa di Milos.

Escursioni in barca a Milos

Per vivere una bella escursione in barca è sconsigliato farla in giorni molto ventosi ed anche per la scelta delle spiagge bisogna considerare questa condizione preferendo quelle più riparate dal vento; il costo delle escursioni oscilla dai 30 ai cento euro, ma vi consigliamo di leggere la nostra guida su cosa vedere a Milos.
Le principali feste dell’ isola sono tutte nel periodo estivo e questo è soltanto un motivo in più per spingerci a visitare questo piccolo angolo di paradiso non troppo distante da noi.

Booking.com